www.unbicchieredibirra.it


Vai ai contenuti

Spluga 1

Birrerie Italiane > ° Poretti Spluga °

Per parlare della Birreria Spluga in modo abbastanza esauriente si può fare riferimento ai birrifici della Valchiavenna che hanno preceduto e successivamente
reso possibile la nascita del birrificio stesso.
Confrontando comunque i documenti del tempo e gli atti pubblici disponibili si ottengono datazioni più o meno attendibili e discordanti, a volte gli stessi dati ufficiali non erano aggiornati o addirittura manchevoli di alcuni passaggi, di proprietà o acquisizione, questa è una doverosa premessa e nello schema che segue verranno quindi riportate le date attendibili cercando almeno una linea temporale degli eventi, le diverse datazioni sono dovute alle fonti di documentazione che con metodo diverso affrontano la ricerca stessa.

Datazione delle birrerie antecedenti
alla birra Spluga

**********************************

1 - Tunesi o Tunesi e Moosbrugger - 1833 – 1839
una prima segnalazione nel 1849 alla camera del commercio come Tunesi e Moosbrugger
situata in località Monte Tabor in Pratogiano verrà assorbita da Giovanni Ritter .

2 – Giovanni Ritter - 1839 – 1901
Giovanni Ritter di nazionalità austriaca come riportato nei documenti del tempo,
assorbe la birreria Tunesi e trasferisce l’attività in via Quadrio.
Una pubblicità del tempo porta la datazione esatta con “ ..fabbrica fondata nel .. “ .

3 - Antonio Pizzàla Silvera e Compagni - 1858 – 1875
Attività di produzione breve., dati discordanti , cambierà lo stato societario in
Società Augustoni e C. – vedi birrificio n°11

4 - Birra Carlo Pedretti – Piscialli e C. - 1865 – 1867
5 - Birra Giovanni Coray, in località Prosto - 1873 -1876 -
Date e notizie frammentarie non certe, il birrificio venne acquistato da Giovanni Dolzino
che produsse birra e diede il proprio nome al birrificio.

6 - Nuova Fabbrica Birrone di Chiavenna della Ditta Pedretti e Compagni
- Giacomo De Steffani -
1867 – 1905 -
Data di cessazione non certa per acquisizione e assorbimento con il Birrificio Spluga .
7 - Birra Agostino o Augusto Giannotti - 1867 – 1905
Birreria situata in località Villa Di Chiavenna alla dogana il titolare visse a
Castesegna dal 1812 al 1896 , gli successero i figli e la fabbrica venne confiscata
con l’avvento della prima guerra mondiale.

8 - Birra Del Vecchio e De Steffani 1890 – 1901
Inizilamente Franz Hagen e compagni successivamente Giacomo De Steffani .
9 - Birra Giacomo De Steffani - 1901 – 1905
10 - Mattoi Vanossi o Mattoi Vanossi e Compagni - 1890 – 1905 - 1867
Produzione in località o frazione Santa Croce nel comune di Piurio .
11 - Augustoni – Fabbrica Birra Augustoni e Compagni 1898 – 1905 - 1875
Documentazione con data ufficiale il 17 dicembre 1885 .
12 - Giovanni Reboa e Compagni - 1901
Ospiterà il birrificio Spluga all’unificazione delle birrerie,
succedono alla Birreria Augustoni .

**********************************

Colorazione dello schema :
Numerazione cronologica di fondazione del birrificio .
Prima data di possibile attività .
Seconda data di possibile attività .
Stato societario conosciuto del birrificio .
Note a margine .

Ringrazio Michele Airoldi per la consulenza e il signor Zatta che ha fornito
materiale preziosissimo come punto di riferimento e di lettura,
la ricostruzione del periodo storico sarebbe stata altrimenti difficile
e il web non sarebbe bastato.


La città di Chiavenna è interprete di una intensa attività produttiva
che nei primi anni del 1800 vede nascere industrie di prima trasformazione,
la vicinanza dei confini,la presenza di ottima acqua e di grotte naturali
favorisce lo sviluppo dei birrifici.

Il primo birrificio di cui si ha notizia è il Tunesi o Tunesi e Moosbrugger
come da segnalazione alla camera di commercio competente ,
verrà rilevato da Giovanni Ritter nel 1839.
Nel 1844 le fabbriche di birra a Chiavenna
sono 4 con una produzione di circa 390 ettolitri ,
con una serie di acquisizioni e nuove aperture entrano in scena
le produzioni dei birrifici con la linea temporale
che troviamo nello schema d’inizio.

Arrivando ai primi anni del 1900 di particolare interesse le fabbriche di birra ,
Giacomo de Steffani - Augustoni & C - Giovanni Reboa - Mattoi Vanossi .

Carta intestata -
Birrone di Chiavenna
Giacomo De Steffani

Targa metallica
Fabbrica Birra
Augustoni & C .

Pubblicitaria su carta -
Reboa Giovanni & C .

Carta intestata -
Mattoi e Vanossi

Tutte le immagini sono espandibili, cliccando sula slide
si può accedere direttamente alla home page
o alla pagina corrispondente della birreria .


Torna ai contenuti | Torna al menu